Enciclopedia delle monete

Nel complicato mondo del collezionismo numismatico, i termini e le classificazioni abbondano. Dal “Cammeo Profondo” e “Cameo” che riflettono l’affascinante contrasto del disegno della moneta, al significato storico del “Primo Giorno di Emissione” fino all’impeccabile qualità denotata da “Stato di Zecca (MS)”, il lessico numismatico è tanto vasto quanto affascinante. Questo dizionario esamina in modo approfondito questi termini e molti altri, assicurandoti di essere ben attrezzato per comprendere e apprezzare le sfumature delle tue preziose collezioni.

Un

Sconto – goffratura di una moneta vuota con un timbro recante il motivo. La coniazione di una particolare moneta può essere classificata come piena, media o debole e influisce sul valore delle monete rare.

AG – il simbolo chimico per l’argento (lat. argentum).

Bullion coin (anche bullion coin) – una moneta fatta di metallo prezioso, che viene coniata in grande conio e viene utilizzata per speculare sul valore del metallo prezioso o come oggetto di investimento. Krugerrand, Maple Leaf, China Panda, American Eagle e Britannia sono tra le monete da investimento più popolari in tutto il mondo.

AU – il simbolo chimico per l’oro (lat Aurum)

Tiratura – il numero di monete emesse con un motivo specifico.

Autentico firmato a mano: NGC è il principale fornitore di etichette firmate a mano da alcune delle persone più influenti del mondo. Queste etichette “Authentic hand signed” aggiungono un tocco personale che crea un oggetto da collezione unico con un importante legame storico.

Avers – Designazione del dritto di una moneta Avers (francese) è un termine numismatico usato a livello internazionale per la designazione del dritto di una moneta in contrapposizione al rovescio / rovescio.

B

Bi-metallo: Una moneta che consiste di due metalli diversi che sono uniti insieme.

Esempio: Set canadese $ 2 bimetallico oro-argento 1996 2 emissioni

Didascalia: brillante fior di conio – denota una moneta da investimento in ottime condizioni

Bullion coin – è un’altra parola per la moneta d’oro.

Busto – Un ritratto su una moneta, di solito comprendente la testa, il collo e la parte superiore delle spalle.

C

Il cammeo si applica solo alle monete di prova: i campi sono profondamente specchiati e i dispositivi sono satinati per un contrasto moderato su entrambi i lati delle monete.

D

Deep Cameo – Perché una moneta possa essere chiamata “Deep Cameo” -> PCGS (o “Ultra Cameo” -> Per essere etichettato NGC, deve avere un motivo opaco uniforme sia sul davanti che sul retro. Dovrebbe esserci una chiara differenza tra lo sfondo lucido e gli elementi opachi, e questo contrasto dovrebbe essere uniforme e ininterrotto.

Designer – L’artista che crea il disegno di una moneta (ma non necessariamente incide il disegno su un dado di moneta).

E

Metalli preziosi – Metalli preziosi, ad es. L’oro , l’argento o il platino , ad esempio, vengono utilizzati per realizzare gioielli e monete a causa della loro resistenza alla corrosione.

Grado di conservazione – termine utilizzato per valutare le condizioni della moneta. Il grado di conservazione determina le condizioni esterne di una moneta ed è un indicatore importante del suo valore da collezione.

F

Contraffazione – Una moneta o una moneta che imita un oggetto reale per ingannare acquirenti o utenti. Forse anche interessante: https://rarecoin.store/blog/echtheit-von-goldmuenzen/

Finezza – frazione chimicamente pura di un metallo prezioso in una lega. La finezza è espressa in mille. Maggiori informazioni sulla differenza tra oncia troy e finezza: https://rarecoin.store/blog/unze-gold-oder-feinunze-gold-was-ist-der-unterschied/

Peso fine – il peso fine è il peso netto del metallo di una moneta.

Oro fino – è oro puro (puro) al 999,99%.

Campo – La parte della superficie della moneta che non viene utilizzata per il disegno o l’iscrizione.

Misminting – Una moneta che non è stata prodotta correttamente ma non è stata scoperta ed emessa dalla zecca.

Primo giorno di emissione – a di Primo giorno di emissione Per presentare domanda, le monete devono essere acquistate entro un giorno dal primo giorno in cui la zecca mette in vendita una nuova emissione di monete e ricevute da NGC entro una settimana dalla data di rilascio. Le monete del primo giorno di emissione sono disponibili solo su richiesta speciale e richiederanno una commissione di classificazione più elevata. Le monete del primo giorno di emissione sono elencate separatamente nel conteggio NGC. Sono anche idonei per l’inclusione nel popolare registro NGC.

First Releases ” – NGC offre la designazione “First Releases®” per monete selezionate ricevute da NGC entro i primi 30 giorni dal loro rilascio. Il termine “First Releases” è indicato nella descrizione della moneta sull’etichetta di certificazione NGC. Le monete di prima emissione sono elencate separatamente nel censimento NGC. Sono anche idonei per l’inclusione nel popolare registro NGC (NGC Registry).

Esempi:

Krugerrand 2017 50th Anniversary Gold NGC First Releases PF70 UCAM

Krugerrand 2017 50th Anniversary Prestige Set NGC rilascia per la prima volta 6 monete d’oro

G

Moneta commemorativa – Una moneta con un disegno speciale emesso in onore di una persona, un luogo o un evento storico eccezionale.

Moneta classificata – Una moneta che è stata certificata da una parte indipendente (ad esempio, PCGS, NGC) e incapsulata in un supporto. Al titolare viene fornito un codice indicante la moneta, la varietà, la data e il valore. Molte delle nostre monete d’oro sono classificate da PCGS e NGC e hanno ricevuto il voto migliore – PR70DCAM (Deep Cameo): moneta d’oro da 200 rubli 2000 Snow Leopard Proof o moneta da 50 rubli d’oro 1995 Lynx Proof

Corso legale – Una moneta, una banconota o un altro oggetto emesso da un governo come moneta ufficiale.

Oncia d’oro (1 oz.) – una moneta d’oro che ha un contenuto d’oro di esattamente un’oncia.

Grado di usura – La condizione o il grado di usura di una moneta. La scala Sheldon misura o classifica le monete fino ad un massimo di 70.

Incisore – La persona che imprime il disegno in un dado di moneta (non necessariamente il designer).

H

Linee minuscole o graffi sulle monete, di solito causati dalla pulizia o dalla lucidatura.

Io

Iscrizione – L’iscrizione che si estende attraverso i campi di una moneta.

Valore intrinseco / Valore di fusione – Si riferisce al valore del metallo in una moneta.

J

Set annuale – Una collezione che contiene almeno una moneta per ogni anno di una serie. Può contenere monete di una singola zecca o monete con zecche diverse.

Okay

Krugerrand – (noto anche come Krugerrand) è la moneta d’oro più riconoscibile al mondo ed è molto diffusa e ricercata. In Sudafrica, il Krugerrand è formalmente considerato a corso legale, ma in realtà questa funzione non viene utilizzata. Il Krugerrand prende il nome dal presidente del Sud Africa, Paul Kruger, e il Rand – valuta in Sud Africa. Le monete Krugerrand sono le monete d’oro e da collezione più popolari in tutto il mondo.

L

Lega – Una miscela di due o più metalli.

Legenda – La scritta che circonda i campi di una moneta all’interno dei suoi bordi.

Limitazione : le monete emesse dallo stato sono emesse in edizione limitata. Questa limitazione garantisce l’esclusività e assicura il valore delle monete.

M

Maple Leaf – una monetazione della Royal Canadian Mint, che, insieme al Krugerrand, si è affermata come una delle monete d’oro da investimento più popolari al mondo.

Medaglia – Un oggetto metallico che assomiglia a una moneta, ma non ha lo status di corso legale. Le medaglie sono coniate come cimeli simili a monete, di solito in occasioni speciali e commemorazioni.

Motto – Una frase o uno slogan su una moneta, spesso politica o religiosa, che è significativa per un particolare paese.

MS/Mint State = Mint State : monete coniate nello stesso formato delle emissioni circolanti. Si applica ai gradi da 60 a 70.

Zecca / Zecca – un’istituzione industriale che produce monete (ad esempio la zecca SA = zecca sudafricana).

Coin Gloss – La lucentezza o la superficie opaca, gelida o satinata che si trova sulle monete create dal flusso centrifugo del metallo quando gli stampi colpiscono la moneta vuota.

Coin die – strumento di goffratura con le immagini incorporate da coniare sulla moneta.

Marchio di zecca – Una piccola lettera che indica la zecca che ha coniato la moneta.

N

Restrike – Una moneta coniata dopo l’anno della sua data con il conio originale muore.

Denominazione – Il valore rappresentato da una particolare valuta, come un rand, un dollaro o un rublo, in contrapposizione al suo valore da collezione o metallo prezioso.

Numismatica – Lo studio e la raccolta di monete o oggetti che vengono utilizzati come denaro.

P

PL / Prooflike: i campi sono speculari. Non si applica alle monete di prova.

Tiratura – La quantità di monete prodotte.

Dado in rilievo – Un pezzo di metallo che porta il disegno della moneta. Due matrici (dritto e rovescio) incontrano una moneta vuota per coniare una moneta finita.

Condizione in rilievo – Come non circolato = senza sfregamenti, attrito o usura dal traffico.

Proof / PP = Proof – Una moneta appositamente realizzata con lastre e matrici altamente lucidate, spesso coniata due volte per evidenziare il design.

Proof Set – Un set completo di monete di prova di qualsiasi taglio prodotte in un anno.

R

Bordo – Il bordo esterno di una moneta, che è considerato il “terzo lato” di una moneta (da non confondere con il “bordo”). Alcune monete hanno iscrizioni, ondulazioni o motivi decorativi sui bordi, che sono formati dal colletto.

Iscrizione marginale – scritta sul bordo della moneta o della medaglia. L’iscrizione marginale è stata originariamente introdotta per impedire il ritaglio = riduzione del peso della moneta.

Rilievo – Qualsiasi parte di un disegno che si erge sopra la superficie della moneta è un rilievo.

Rovescio / rovescio – Reverse (francese) è un termine numismatico usato a livello internazionale per la designazione del rovescio di una moneta in contrapposizione al dritto = dritto.

S

Serie – Tutte le date e i marchi di zecca di un particolare disegno e denominazione.

Oncia d’argento – l’oncia d’argento è una moneta d’argento che ha un contenuto d’argento di esattamente un’oncia.

Monete slabbed: monete incapsulate in plastica per proteggerle dall’usura. Tipicamente, le monete “slabbed” sono classificate da uno dei due principali servizi di classificazione (PCGS o NGC).

Mirror gloss (SP) – uno speciale processo di produzione nella coniazione di monete e medaglie, in cui lo sfondo non solo brilla, ma riflette davvero. Il motivo in rilievo, d’altra parte, spicca in modo opaco. Il motivo sembra in qualche modo “gelido”.

SP (specimen designation on an NGC holder) è un termine collettivo per una varietà di trattamenti superficiali che differiscono dall’aspetto delle edizioni circolanti, ma non rientrano in nessuna delle categorie di prove. Esempio: Monaco 200 Franchi Oro – Rainier III Grace Kelly – 10° Anniversario di Matrimonio

Spread – la differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita di una moneta di metallo prezioso o di un’unità di trading.

Uncirculated (ST) – nel conio non circolato, le monete sono prodotte in un processo automatico. Fondamentalmente, le monete sono prodotte in due qualità di conio. Nella qualità semplice: non circolato (ST) e nella qualità di goffratura di qualità superiore: finitura a specchio (SP). Nel caso delle monete lucide, il processo di produzione è più complesso. Le monete hanno una lucentezza molto particolare e sono particolarmente apprezzate dai collezionisti come oggetti da collezione.

T

Colorazione – colorazione (patinatura) che si verifica a seguito di reazioni chimiche con l’aria o altri materiali nel tempo.

U

Ultra Cameo si applica solo alle monete Proof: i campi sono profondamente specchiati e i dispositivi sono pesantemente satinati per un forte contrasto su entrambi i lati della moneta.

Monete in circolazione – mezzi di pagamento validi e ampiamente diffusi di un determinato territorio. Le monete in circolazione sono anche indicate come monete di circolazione.

Uncirculated: una moneta in condizioni nuove, a volte indicata come “Brilliant Uncirculated” o “BU”. Il termine è spesso usato in modo intercambiabile con “mint state” = “MS”.

Overstamping – la riconiazione su una moneta che è già stata coniata. Questo è stato fatto, ad esempio, per motivi religiosi o politici, ma anche per parsimonia.

V

Varietà – Una leggera deviazione dal design di base di una moneta.

Dritto – Il dritto / dritto di una moneta, che di solito presenta la data e il motivo principale.

W

Lato valore – lato della moneta su cui è coniato il suo valore nominale.

Z

Condizione – Lo stato fisico di una moneta.

Avete domande o suggerimenti? Non esitate a contattarci. Il modo migliore per farlo è tramite il nostro modulo di contatto o chiamaci.